La Sala

Prenota il tuo spazio

Sala R. Bergonzoni

La Casa delle Donne di Modena dispone di una sala conferenze da 90 posti, completamente attrezzata con impianti di registrazione, proiezione video e dvd, proiezione da computer portatile.

La sala, intitolata a Renata Bergonzoni – avvocata, socia fondatrice di diverse associazioni femminili modenesi (tra cui la Casa delle donne contro la violenza, l’Associazione Gruppo Donne e Giustizia e il Centro documentazione donna) e presidente della Federazione Casa delle Donne di Modena dal … al … – è a disposizione di chiunque ne faccia richiesta.

Tariffa

La tariffa per l'uso della sala è di 85,00 euro fino a 8 ore giornaliere e di 100,00 euro per un utilizzo superiore alle ore precedentemente indicate.

La Sala conferenze Renata Bergonzoni è di proprietà del Comune di Modena ed è concessa in uso gratuito alle associazioni della Casa delle Donne di Modena, la quale ne diviene anche il gestore per la concessione della medesima a soggetti terzi.

La sala può essere concessa in uso temporaneo a:

• Scuole;
• Associazioni o comitati regolarmente costituiti;
• Partiti politici, organizzazioni sindacali;
• Comunità religiose;
• Condomini;
• per attività culturali, sociali, aggregative.

È esclusa la concessione per attività aventi scopo di lucro o in contrasto con l'art. 3 dello Statuto Comunale.

Non è consentita la concessione per lo svolgimento di feste o cerimonie private di qualunque tipo.

Vuoi prenotare
la sala?