TOCCaNOI. Pensieri femministi sulla città di Modena

10° incontro - Percorso “TOCCaNOI. Pensieri femministi sulla città di Modena”

Venerdì 17 maggio 2024, 18.00-20.00

ultimo appuntamento del percorso partecipativo “TOCCaNOI. Pensieri femministi sulla città di Modena” promosso dalla Casa delle Donne di Modena: venerdì 17 maggio 2024 dalle 18.00 alle 20.00 presso la Sala Renata Bergonzoni  della Casa delle donne di Modena (str. Vaciglio Nord, 6).

Presentazione delle Raccomandazioni femministe

Le questioni di genere non vanno ridotte a “problema” da affrontare in modo settoriale, ma agendo sul meccanismo che causa le disuguaglianze, e in questo le politiche pubbliche hanno un ruolo fondamentale. Dunque da dove partire? Cosa si chiede a chi avrà la responsabilità di governo della città? Si chiede rappresentanza paritaria per uomini e donne, monitoraggio delle diseguaglianze economiche tra i sessi, dati disaggregati per un bilancio di genere, valutazione ex ante e ex post della ricaduta di genere delle scelte amministrative e altro ancora.

Hanno garantito un loro intervento: Chiara Costetti, RespiriaMo Aria pulita Modena; Daniele Giovanardi, Modena Cambia; Massimo Mezzetti, Coalizione Centro-sinistra; Maria Grazia Modena, Modena x Modena; Luca Negrini, Coalizione Centro-destra; Claudio Tonelli, Modena Volta Pagina, Unione popolare e Possibile

Locandina

Il percorso partecipativo “TOCCaNOI. Pensieri femministi sulla città di Modena” intende aprire uno spazio di confronto con le donne e gli uomini sull’abitare la città, a partire dai corpi e dalle relazioni, per riflettere su servizi, lavoro, diritti e ambiente. L’obiettivo del percorso è scrivere delle Raccomandazioni femministe da presentare alla città e rientra nell’ambito del progetto “La strada di Casa. Percorsi per il benessere relazionale ed economico alla Casa delle Donne di Modena” sostenuto da Fondazione di Modena.

Per maggiori informazioni:
info@lacasadelledonnemodena.it